Difficile non usare il termine Leggenda quando si parla degli Aerosmith. Fondati nel 1970 a Boston dagli allora giovanissimi Joe Perry e Tom Hamilton, gli Aerosmith trovano subito la loro line-up che si manterrà stabile fino ai giorni nostri, con l'immortale Steven Tyler, Joey Kramer e Brad Whitford.

Gli Aerosmith sono sicuramente tra le rock band che rientrano a buon diritto nei giganti del genere, con tantissimi brani che rimarranno nella storia della musica: da "Dream On" a "Love In Elevator", da "Crying" a "Toys In The Attic", da "Walk This Way" fino alla mega ballad "I Don'T Want To Miss A Thing", successo planetario legato alla colonna sonora del film Armageddon.

La band attraversa diverse fasi nella propria storia. La prima più legata alle radici rock e blues, che dura fino al 1979 con una serie di album capolavoro come Get Your Wings, Draw The Line, Rocks. Seguirà poi un momentaneo split con Joe Perry e Brad Whtiford; la line-up però si riunisce nel 1984 con il Back On The Saddle Reunion Tour e la riabilitazione dalle droghe.

Nel 1987 gli Aerosmith esplodono nuovamente, cavalcando la fama dell'hard rock losangelino e dell'hair metal con Permament Vacation, Pump e Get A Grip, tre lavori che proiettano la band verso una seconda giovinezza. Dagli anni '90 in poi la band alterna sporadici nuovi album a lunghi tour che hanno portato in tutto il mondo (Italia compresa) un pezzettino di storia del rock, con un sound unico e inimitabile che tutt'oggi poche band possiedono.

Read more